Documentazione Avvio al Servizio Volontari UNPLI 2016

Si evidenziano i documenti di avvio al servizio dei volontari avviati in data 05/12/2016

Si ricorda di seguire la prassi indicata dai responsabili regionali per l’invio della documentazione di avvio

Specifichiamo che il decreto di nomina è inteso come il CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE che avete scaricato sul portale www.serviziocivile.gov.it nell’area riservata ai volontari

 

RUOLI – SEDI BANDO 2016 AL 09-02-2017

documentazione-avvio-al-servizio-2016-e-cartellina-volontario

formazione-specifica

note-esplicative-modulistica

rinuncia_al_servizio-civile

dimissione_dal_servizio_civile

richiesta_accettazione_incarico

documenti-variazione-volontari-da-altra-sede

estratto-contratto-doveri-del-volontario

modulo-richiesta-permessi

 

Il nuovo canale social UNPLI SERVIZIO CIVILE

E’ attivo da stamane il nuovo canale FACEBOOK del dipartimento

Il canale avrà come finalità quello di raggruppare volontari, operatori locali di progetto ed instaurare una comunicazione ancora più efficace.

Per essere sempre informati sull’evoluzione dell’attività 2016/2017 pertanto vi consigliamo di cliccare sul link e cliccare MI PIACE.

 

Unpli Servizio Civile Fun Page Facebook

Grazie per la collaborazione

Segreteria UNPLI SC

 

PROGETTI INTEGRALI BANDO 2016

Preg.mi volontari

nell’augurarvi il benvenuto nel nostro mondo, inseriamo on line i progetti di servizio civile per i quali siete stati avviati al servizio.

I progetti, per ognuno di voi, andranno scaricati nella cartellina di servizio e utilizzati come pro memoria per le attività future previste.

Buon anno di permanenza nel mondo UNPLI – PRO LOCO

Bernardina Tavella

Responsabile UNPLI SC

Marco Perrotti

Responsabile Segreteria UNPLI SC

 

SEDI ATTUATIVE BANDO 2016

RUOLI SEDI PROGETTI 2016

aporteaperte

alla-riscoperta-delle-acque-marchigiane

anno-2015-le-origini-della-nostra-storia-tra-leggende-miti-e-tradizioni

anno-2015_-uomini-donne-delle-nostre-terre

basilicata-una-bella-scoperta

cera-una-volta_antiquariato-della-memoria

cammini-fvg-crocevia-di-popoli-culture-e-tradizioni

caratteri-identitari-della-sardegna

castelli-e-fortezze-di-calabria

centri-urbani-masserie-e-casolari-testimoni-dei-cambiamenti-culturali-sociali-ed-economici-del-sannio-del-xx-secolo

chiese-ed-eremi-tra-la-natura-delle-nostre-terre

corsi-e-ricorsi-della-nostra-storia

dialetti-locali-_un-patrimonio-da-difendere

espressioni-di-cultura-rurale-civilta-storica-e-territorio-nelle-province-di-ancona-e-macerata-1

espressioni-di-cultura-rurale_-civilta-storica-e-territorio-nella-provincia-di-pesaro-urbino

eventi-e-tradizioni-nella-sicilia-centrale

eventi-e-tradizioni-nella-sicilia-occidentale

eventi-e-tradizioni-nella-sicilia-orientale

fatti-conoscenze-e-personaggi-un-percorso-di-cultura-dall-udinese-all-isontino-ufficiale-2

hirpinia-terra-da-tutelare

i-personaggi-illustri-e-il-territorio

idiomi-di-calabria-legamenti-di-culture

il-lazio-tra-tutela-del-passato-e-proposta-di-futuro

il-nostro-passato_luoghi-storia-arte-e-pesonaggi

il-nostro-verde_ambiente-e-cultura-del-matese

il-nostro-verde_il-parco-del-partenio-tra-natura-e-cultura

il-nostro-verde-patrimonio-culturale-e-ambientale-dei-monti-picentini

il-piemonte-del-passato-energia-della-memoria

in-cammino-nei-paesaggi-del-piemonte

irpinia_migranti-e-tradizioni

la-carta-vincente

la-linea-del-ricordo

le-antiche-vie-della-fede

le-monete-della-campania-antica

lungo-le-vie-consolari-in-viaggio-sui-passi-dei-romani-tra-identita-paesaggi-e-cultura

maschere-di-sardegna

principato-citeriore-testimonianze-cuturali

puglia_progetto_dalla-piana-messapica-alle-trincee-della-grande-guerra

puglia_progetto_i-luoghi-della-memoria-del-1915-1945_storie-e-personaggi

puglia_progetto_la-fotografia_memoria-storica-di-un-grande-secolo

puglia_progetto_lalba-dei-popoli_una-fucina-di-culture-da-consegnare-alle-nuove-generazioni

sicilia-terra-di-miti-e-tradizioni

sicilia-tra-eventi-e-tradizioni

storia-economia-e-cultura-del-presepe-napoletano

storie-e-itinerari-di-santi-e-briganti-in-abruzzo

tradizioni-e-culture-nei-circondari-di-terra-di-lavoro

tradizioni-e-folclori-dellumbria

trasformazione-urbanistica-del-sannio-nel-xx-secolo

tutela-e-valorizzazione-del-patrimonio-linguistico-e-culturale-del-veneto

 

 

AVVIO VOLONTARI BANDO 2016 – 5 DECEMBRE 2016

Contrada, 03/12/2016
Con le parole del Papa, il 26 novembre scorso, in occasione dei quindici anni della legge 6 marzo 2001 n. 64, istitutiva del Servizio Civile Nazionale, desideriamo accogliere i volontari SC UNPLI che oggi prendono servizio nelle sedi delle nostre pro loco in tutta Italia.

Come ha sottolineato durante l’Udienza Papa Francesco:
“Il servizio civile è lo stimolo ad impegnarsi per la promozione della pace, della giustizia sociale, della solidarietà, è quello che si ritrova nelle finalità del Servizio Civile Universale, così come la ricerca di soluzioni nonviolente ai conflitti. Il grado di civiltà di un popolo si misura in base alla capacità di rispettare e promuovere i diritti di ogni persona, a partire dai più deboli”….
Noi, come lui, vi incoraggiamo a dare “pienezza di significato” alla vita.
“Questa via non è uguale per tutti, ma ognuno può trovare quella più adatta alla sua personalità, ai suoi doni, alla sua situazione”
Papa Francesco continua il suo discorso sottolineando che: “Sicuramente la strada del servizio va controcorrente rispetto ai modelli dominanti, ma in realtà ognuno di noi si sente contento e realizzato solo quando è utile per qualcuno. Questo sprigiona in noi delle energie nuove, ci fa percepire che non siamo soli e dilata i nostri orizzonti”.
I giovani volontari del Servizio Civile, “una forza preziosa e dinamica del Paese; il vostro apporto è indispensabile per realizzare il bene della società. Il progetto di una società solidale costituisce il traguardo di ogni comunità civile che voglia essere egualitaria e fraterna”…..

“Dunque, il Servizio Civile aiuta la società a crescere in modo armonioso e a “svolgere una funzione critica” nei confronti di prospettive “contrarie all’umano”. Un compito alto, dunque, che si esplica nella tutela dell’ambiente, …”
L’Unpli ringrazia; vi ringrazia per aver scelto di condividere con noi questo anno dedicato alla ricerca, alla valorizzazione, alla promozione della nostra storia, cultura e valori.
Buon lavoro a tutti

Responsabile servizio civile Unpli
Bernardina Tavella

Presidente Nazionale

Antonino La Spina

Responsabile segreteria

Marco Perrotti

GRADUATORIA VOLONTARI BANDO 2016

PREG.MI ASPIRANTI VOLONTARI

IN EVIDENZA GRADUATORIA BANDO 2016

graduatoria-bando-2016

LA GRADUATORIA SARA’ ON LINE FINO AL GIORNO 30 OTTOBRE 2016.

LA STESSA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI DETERMINATE DAL DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU’ E DEL SERVIZIO CIVILE DI ROMA

PER QUALSIASI RICHIESTA, SI COMUNICA CHE SARANNO ACCETTATE SOLO RICHIESTE PERVENUTE TRAMITE E MAIL DEI DIRETTI INTERESSATI ALLE SEGUENTI E MAIL:

SERVIZIOCIVILEUNPLI@GMAIL.COM O CERTIFICATA@PEC.SERVIZIOCIVILEUNPLI.NET

NON SARANNO ACCETTATE RICHIESTE VIA FAX O TELEFONICHE.

CONTRADA 30 SETTEMBRE 2016

 

MONITORAGGIO PROGETTI SC UNPLI ANNUALITÀ 2015/2016 III QUADRIMESTRE – REPORT FINALE PROGETTO

PROT 173 DEL 21/09/2016

Alla cortese attenzione dei Responsabili Regionali Servizio Civile Unpli

LORO SEDE

 

 

OGGETTO: MONITORAGGIO PROGETTI SC UNPLI ANNUALITÀ 2015/2016 III QUADRIMESTRE – REPORT FINALE PROGETTO

 

Si avvisano le SSLL che è attiva sul sito www.serviziocivileunpli.net “Area monitoraggio” le schede relative al Monitoraggio III quadrimestre e quella del Report Finale progetto, complete con le note di compilazione

Si pregano le SSLL, ognuna per la regione di competenza, di avvisare tutte le pro loco in cui è attivo il SC.

Si pregano, inoltre, le SSLL di inviare a tutti gli Operatori Locali di Progetto la lettera allegata alla presente mail, contenente indicazioni riguardo all’attività da svolgere.

E’ obbligatorio, inoltre, far pervenire entro il 30 OTTOBRE un dettagliato report finale delle attività realizzate e previste dal progetto; qualora dette attività siano oggetto di un più articolato lavoro, anche su base provinciale e/o comprensoriale (libro, depliant, DVD che raccolga tutti i lavori di tutte sedi impegnate nel progetto etc), il termine potrà essere rivisto, fermo restando l’obbligo di richiedere a questo Ufficio la posticipazione dello stesso.

Si raccomanda di espletare le operazioni nei tempi indicati nel calendario che segue con la precisazione che mancando la trasmissione della scheda o del report, o peggio ancora di entrambi, nei tempi e nei modi richiesti, l’UNPLI SC potrebbe anche ritenere chiuso l’impegno progettuale prossimo con la sede inadempiente per negligenza:

 

 

 

 CALENDARIO MONITORAGGIO

Annualità 2015/2016

Data entro la qualen. 2 copie cartacee della scheda di monitoraggio, compilata da ogni singolo volontario, dovranno pervenire al Responsabile Regionale SC UNPLI Data entro la qualeuna delle schede di monitoraggio inviate al Responsabile Regionale di SC dovrà pervenire all’Ufficio Nazionale SC UNPLI
 III

QUADRIMESTRE

 

4 OTTOBRE 2016 11 OTTOBRE 2016
Data entro la quale una delle copie cartacee del report finale dovrà pervenire al Responsabile Regionale SC UNPLI Data entro la quale una dellecopie cartacee del report finale dovrà pervenire all’Ufficio Nazionale SC UNPLI
 REPORT FINALE

 

18 OTTOBRE 2016 25 OTTOBRE 2016

 

Nel ringraziare per la collaborazione, porgo cordiali saluti e auguro loro buon lavoro.

 

Contrada (AV), 21/09/2016

 

Emanuela Pelosi

Responsabile del monitoraggio

 

Bernardina Tavella

Responsabile UNPLI SC

 

prot-173-2016-nota-monitoraggio-finale-e-report-finale

scheda-monitoraggio-progetti-sc-unplifinale-2015_2016

scheda-report-finale-2016

NUOVA LINEA UNPLI SERVIZIO CIVILE

SI COMUNICA CHE IL NOSTRO UFFICIO, CAUSA DISSERVIZI DEL GESTORE TELEFONICO, DA OGGI RISULTA ESSERE IN POSSESSO DI NUOVA NUMERAZIONE TELEFONICA

IL NUOVO NUMERO DI LINEA FISSA E’ 0825660109 – LA NUOVA LINEA FAX 0825674971

PERTANTO DA QUESTO MOMENTO SARA’ POSSIBILE INTERAGIRE CON IL NOSTRO UFFICIO ANCHE VIA TELEFONO OLTRE CHE VIA MAIL A SERVIZIOCIVILEUNPLI@GMAIL.COM o VIA PEC a CERTIFICATA@PEC.SERVIZIOCIVILEUNPLI.NET

 

LA SEGRETERIA

 

Rinunce, dimissioni e subentri

Avviso ai volontari in servizio ed eventuali subentranti.

Vista l’alta ricezione di dichiarazioni di rinuncia di avvio al servizio si comunica quanto segue:

1) In caso di rinuncia da parte di un volontario in servizio, lo stesso deve essere consapevole che non riceverà alcun compenso per i singoli giorni prestati, ma avrà la possibilità di poter presentare domanda (sempre entro i termini stabiliti dai vari bandi) per bandi successivi.

2) Le dimissioni, invece, permettono al volontario di recuperare i soldi previsti per i singoli giorni di servizio, ma non permetteranno la ri-presentazione di domanda di servizio civile per altri bandi (basta anche la richiesta di un singolo giorno e si perderà il benefit)

3) I volontari chiamati a sostituire rinunciatari o dimissionari, non dovranno per alcun motivo prendere servizio immediatamente presso la sede di servizio, in quanto sarà comunicato da UNSC al nostro ufficio, e successivamente ai referenti regionali e alle sedi di servizio la data di effettivo avvio. Ogni altra informazione difforme da quella appena evidenziata non è autorizzata da questo ufficio e le responsabilità saranno da addebitarsi solo ed esclusivamente al volontario che accetterà eventuali richieste di avvio anticipato e ovviamente a colui il quale non seguirà il protocollo previsto.

Buon servizio civile a tutti

Lo staff della segreteria UNPLI SERVIZIO CIVILE

 

Siti istituzionali sedi UNPLI SC e non solo

Vi ricordiamo che a partire dal 3 giugno 2015 ogni sito web che utilizza i cookie deve adeguarsi alla normativa vigente così come previsto dal Garante della Privacy con il Provvedimento 229 dell’8 maggio 2014.
La normativa prevede che, all’accesso di un sito web, compaia istantaneamente all’utente un banner nell’home page per accettare l’utilizzo dei cookie.
SANZIONI PESANTI PER MANCANZA DI INFORMATIVA
L’omessa informativa prevede una sanzione amministrativa da seimila a trentaseimila euro (art. 161 del Codice), mentre l’installazione di cookie su terminali degli utenti senza preventivo consenso comporta una sanzione da diecimila a centoventimila euro (art.162, comma 2-bis, del Codice).
LEGGI IL TESTO.
gennaio: 2018
L M M G V S D
« Ott    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031